SOFFERENZA speranza e solidarità – haiti 2010

 
Abbiamo negli occhi le drammatiche immagini diffuse dai media del terremoto che il 12 gennaio ha colpito l’Isola di Haiti, radendo al suolo Port-au-Prince, la capitale, e causando gravissimi danni anche a diverse altre città, tra cui Carrefour e Jacmel.
La furia della natura questa volta non ha avuto nessuna pietà. Si è abbattuta sulla nazione più povera del continente americano,
lasciando dietro sé solo morte e distruzione. Migliaia i morti e i feriti, migliaia gli sfollati, incalcolabili i danni alle infrastrutture…
Anche i missionari e le missionarie di Don Bosco presenti sull’Isola hanno vissuto in prima persona questa tragedia.

Alcuni Salesiani sono morti nel crollo delle strutture che li ospitavano. La Casa di Port-au-Prince – Enam e l’Opera delle piccole scuole di Padre Bonhem (OPEPB) affidata ai Salesiani sono andate completamente distrutte e si calcola che circa 500 allievi delle scuole salesiane, oltre ad alcuni membri del personale, siano rimasti schiacciati sotto le macerie.

Non esistono parole capaci di raccontare l’inferno che sta vivendo Haiti, ma esistono azioni capaci di trasformare la sofferenza in speranza, capaci di soffocare il pianto di dolore del popolo haitiano in un abbraccio di solidarietà.

Unisciti a questo abbraccio, intervieni subito con una donazione.
Piccolo o grande il tuo aiuto è indispensabile per far fronte alle necessità più urgenti di cibo, acqua, abiti, tende, medicinali… attraverso i nostri missionari presenti a Santo Domingo.

Grazie per tutto quello che potrai fare. 

missioni di don bosco haitì

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: