Un atteggiamento contraddittorio

Si…  è da tempo che rifletto su questa generazione liquida… su questa nuova forma di presentarsi alla vita … su questo atteggiamento di volere rendere PUBBLICO quasi tutto … attraverso video, fotografie, interviste televisive, blog e quant’altro … pubblicare il tutto “cosi definito” della propria vita … attività come relazioni sessuali, gusti gastronomici, movimenti digestivi, piaceri e dispiaceri … acquisti, vacanze, momenti di incontro, viaggi, diventano parte di questo grande circo mediatico, attimi  che si divulgano, si sventolano come trofei, con una inusitata voglia di protagonismo;  e purtroppo si Nasconde o si rende PRIVATO quello che dovrebbe essere noto, IL PROPRIO ESSERE,  si rendono PRIVATI i propri principi morali e deontologici; i valori in cui si crede; le norme e i codici di comportamento in cui sei crede; si nascondono i  principi che regolano la propria esistenza, …  penso che i primi quelli pubblici come una maschera nascondono la propria identità, fanno restare nel vago le cose veramente importanti, confondendo gli altri, e così facendo si vive una vita che non ha la complicazione di dovere definirsi … Pubblica .. ma non Pubblica …!!!

Una Risposta

  1. Ciao Carmen, grazie di esser passata nel mio blog, piacere di conoscerti. Sto leggendo qua e là i tuoi post e mi trovo d’accordo con molte cose che tu dici.🙂

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: