Frullati di frutta con gelato – Licuados de fruta con helado –

algunas recetas:

Para preparar un liquado de Piña (Ananás):

1/2 litro de leche, 1 rodaja de piña, 2 cubos de hielos triturados
2 cucharadas de helado de vainilla

PreparaciónUna vez que cuentes con estos ingredientes podremos comenzar con la preparación de Licuado de Ananá siguiendo las siguientes instrucciones:

Colocar la leche, la piña y el hielo dentro del vaso de la licuadora. Licuar bien y verter en vasos grandes. Colocar encima la cucharada de helado de vainilla.
Servir con sorbete.

otras recetas aqui >>>

Annunci

piccolo incantesimo: cocktail mojito cubano

Il Mojito nasce sull’isola cubana molti anni fa e l’origine precisa non si conosce, ma si pensa che sia stato inventato all’interno del famoso locale dell’Habana “La Bodeguita del Medio” dove lo scrittore Ernest Hemingway era solito a presentarsi per bere.

Pare che il nome Mojito derivi dal termine voodoo “Mojo” (incantesimo) e voglia significare quindi piccolo incantesimo.

Il Mojito originale non è mai troppo alcolico poichè i cubani veri amano berlo dal mattino alla sera e il caldo estivo non permette loro di ubriacarsi. Il cocktail quindi è più che altro una bevanda dissetante creata con ingredienti autoctoni e semplici. 

 Innanzitutto procuratevi un lime, dello zucchero di canna raffinato (quindi bianco), acqua gassata, rum bianco e naturalmente la hierba buena che possiamo tranquillamente sostituire con della menta fresca e dolce considerato che la hierba buena cresce solamente a Cuba.

In un bicchiere tumbler alto posizionate le vostre foglie di menta (in genere 6/8 foglie), spremetegli sopra il lime (lima o limon) e aggiungete due cucchiaini zucchero di canna bianco o nero di canna , con un pestello esercitate una leggerissima pressione in modo da amalgamare il tutto stando attenti a non lacerare le foglie di menta, riempite il bicchiere con del ghiaccio spezzato e a questo punto potete aggiungere il rum bianco (bacardi, pampero) in una dose che va dai 4 cl ai 7 cl a seconda dei gusti per poi completare il tutto con la soda o acqua gassata.

più  informazione mojito (1):

altro sul mojito

cocktail Verano 2011  intrattenimento estate 2011

cosa sai del caffe’ ?

come identificare la qualità del caffe’

In commercio, per identificare una determinata qualita’ di caffe’ esistono sistemi diversi che tengono conto delle seguenti caratteristiche: Provenienza, difetti, specie Botanica, Metodo di lavorazione,  Annata del raccolto, forma della grana, colore

Provenienza: Indica il paese produttore ed eventualmente la regione o il porto di imbarco. Talvolta e’ indicata pure la Azienda produttrice o l’esportatore.

Difetti ed impurita’: Si prende in esame il numero di difetti (grani difettosi o corpi estranei) presenti nella merce, generalmente un campione di 2/3 di libbra, 300 grammi.

Specie botanica: Viene indicata quasi sempre la specie botanica della pianta.

Metodo di lavorazione: Naturali, i caffe’ lavorati per via secca. Lavati, quelli lavorati per via umida.

Annata del raccolto: E’ normalmente indicata a cavallo di due anni, in quanto l’anno della produzione del caffe’, si fa partire da luglio ed esistono variazioni nelle date dei raccolti da paese a paese.

 Si possono avere le seguenti definizioni:
Old crop – raccolto da due o piu’ anni; Past crop – raccolto nell’anno precedente; Current crop – raccolto in corso; New crop – prossimo raccolto Oltre a tali definizioni, il raccolto si distingue tra Principale e Fly crop (raccolto secondario).

Forma della grana: Flat bean – grana piatta, talvolta allungata.
Burbon – grana arrotondata e convessa.
Caracolito – grana piccola e tonda (perla).
Maragogype – grana particolarmente grossa.

Grossezza della grana:
E’ indicata con il crivello (screen in inglese, crible in francese). Nella crivellatura si setacciano i chicchi usando lastre con fori calibrati. Il diametro dei fori, indicato in 64esimi di pollice, indica il crivello. Cosi, ad esempio, il caffe’ che non attraversa i fori del diametro 18/64 di pollice, viene catalogato di crivello 18 o superiore.

Colore’:
Il colore del caffe’ varia a seconda della zona di provenienza, della specie botanica, della durata di conservazione: il giallo dei vecchi raccolti di arabica naturali, il bruno dei robusta, il verde dei nuovi raccolti di arabica, fino al blu dei caffe’ centro – americani lavati.
verde – solo all’inizio del raccolto
verdastro – normale per quasi tutto l’anno
chiaro – negli ultimi due o tre mesi
giallastro – caffe’ di vecchio raccolto
giallo – caffe’di raccolti precedenti
colore irregolare – con diverso tenore di umidita’

fonte qualità del caffe’:

Caffe’ Cafè

combinazioni alimentari sane – combinaciones alimentarias sanas

Ensalada deliciosa !!! de Laura Patricia Mazuera

Plato super especial y delicioso - propuesto por Laura Patricia Mazuera

piato unico:

  • (110 g) petto di pollo/tacchino lessato/ ai ferri  tagliati a cubetti/strisce con (150 g) funghi champignon lessati + verdure a volontà
  • (110 g) petto di pollo/tacchino lessato/ ai ferri  tagliati a cubetti/strisce con (a. v.*) peperoni stufati al forno o in padella + verdure a volontà
  • (110 g) ricotta magra** , ( 1 ) uovo sodo, spinaci lesse (a. v.*) + verdure a volontà
  • (100 g) bresaola*** con peperoni e melanzane a cubetti al forno+ verdure a volontà
  • (100 g) rostbeef con zucchini lessati/ai ferri+ verdure a volontà
  • (300 ml) yogurt magro naturale + (100 g) pomodoro+ verdure a volontà

 sostituzioni:

**ricotta magra/quartirolo/ jocca magra/fetta greca

***carne di vitello/carne bovina/selvaggina senza pelle/carne bianca/bresaola/rostbeef

***pesce al cartoccio /lessato

 verdure a peso:

 (150 g): asparagi/melanzane/funghi champignon/pomodori

 verdure a volontà

Sedano/cetriolo/spinaci/ravanelli/zucchine/bietole/crescione/crescione/radicchio

/insalata verde/peperoni/germogli di soia

 condimenti

 (un cucchiaino da tavolo d’olio stravergine d’oliva al GIORNO), succo di limone, aceto di vino o mela, erbe aromatiche, spezie aglio e cipolla in polvere. poco sale.

 bevande:

acqua, infusi di tiglio, menta, verbena, cammomilla, tè leggero naturale o caffè senza zucchero.

non zucchero/Si dolcificanti/ si tisana lassativa o fibre senza zuccheri

nebbia: dieta per stare bene e ritrovare la carica

LUNEDÌ
Colazione: una tazza di latte con cereali integrali arricchiti con frutti di bosco
Spuntino: 1 macedonia preparata con fragole, albicocche, kiwi e ananas.
Pranzo: tartare di tonno, misto di insalate a foglia verde (lattuga, lollo, rucola, soncino e spinaci), 1 panino
Merenda: 1 yogurt alla frutta.
Cena: zuppa fredda di pomodoro, insalata di gamberetti, asparagi e carciofi al vapore, 1 panino integrale

MARTEDÌ
Colazione:1 vasetto di yogurt , fette biscottate con miele.
Spuntino:. macedonia di frutti di bosco con nociPranzo: carpaccio di salmone condito con succo di limone, misto di pomodori e peperoni gialli in insalata, un panino.
Merenda: 1 fetta di melone.
Cena: vellutata di asparagi, pollo allo spiedo, 1 fetta di ananas fresco.

MERCOLEDÌ
Colazione: cappuccio, 1 fetta di crostata
Spuntino: 1 pezzetto di cioccolato amaro
Pranzo: fegato alla vicentina, zucchine gratinate, 1 kiwi, patate arrosto
Merenda: 1 pesca.
Cena: zuppa di legumi e farro, crostini di pane, fagiolini lessati

GIOVEDÌ
Colazione: tè verde, biscotti integrali
Spuntino: 1 fetta d’anguria.
Pranzo: frittata al forno preparata con 2 uova e spinaci, carciofi con aglio e prezzemolo
Merenda: tè verde con 1 frutto.
Cena: pasta con mozzarella e pomodori pachino, radicchio olio e aceto balsamico

VENERDÌ
Colazione: 1 tazza di latte con cacao amaro, fette biscottate.
Spuntino: albicocche.
Pranzo: risotto con punte di asparagi, carote in insalata.
Merenda: prugne.
Cena: pesce spada con curry e peperoncino, pinzimonio di sedano, carote e finocchio crudi, 1 panino

SABATO
Colazione: 1 yogurt bianco con 1 kiwi a pezzetti, 1 bicchiere di succo di arancia al naturale.
Spuntino: 1 tazza di frutti di bosco con nocciole
Pranzo: carpaccio di manzo, pomodori in insalata, 1 panino.
Merenda: 1 tazza di macedonia e noci
Cena: 1 pizza alle verdure

DOMENICA
Colazione: tè verde, biscotti integraliSpuntino: ananas.
Pranzo: branzino al vapore, verdure crude miste a piacere con noci e nocciole
Merenda: melone.
Cena: pasta ai piselli e prosciutto, melanzane grigliate

Per condire e cucinare olio di oliva extravergine, di mais e di girasole.

fonte http://www.adieta.it/depressione-alimentazione.htm

italia e la dieta mediterranea

DIETA MEDITERRANEA

dieta mediterranea

ANTOJITOS COLOMBIANOS … RIQUISSIMOSSSSSSS … EN FVG

EXQUISITOS LOS ANTOJITOS COLOMBIANOS QUE PREPARA MABEL…
 
 
viVa CoLomBia TieRRa qUeRida