reflexiones – ellas hoy – donne oggi – 2010 – español – italiano

Foto Fantasticas paredes escritas (2) – Graffiti

Un atteggiamento contraddittorio

Si…  è da tempo che rifletto su questa generazione liquida… su questa nuova forma di presentarsi alla vita … su questo atteggiamento di volere rendere PUBBLICO quasi tutto … attraverso video, fotografie, interviste televisive, blog e quant’altro … pubblicare il tutto “cosi definito” della propria vita … attività come relazioni sessuali, gusti gastronomici, movimenti digestivi, piaceri e dispiaceri … acquisti, vacanze, momenti di incontro, viaggi, diventano parte di questo grande circo mediatico, attimi  che si divulgano, si sventolano come trofei, con una inusitata voglia di protagonismo;  e purtroppo si Nasconde o si rende PRIVATO quello che dovrebbe essere noto, IL PROPRIO ESSERE,  si rendono PRIVATI i propri principi morali e deontologici; i valori in cui si crede; le norme e i codici di comportamento in cui sei crede; si nascondono i  principi che regolano la propria esistenza, …  penso che i primi quelli pubblici come una maschera nascondono la propria identità, fanno restare nel vago le cose veramente importanti, confondendo gli altri, e così facendo si vive una vita che non ha la complicazione di dovere definirsi … Pubblica .. ma non Pubblica …!!!

Feliz Día Mujeres del Mundo – Giorno Internazionale delle donne

 

mujeres“sin celebrar el dia internacional de las mujeres”,  pienso que uno u otro dia son importantes para celebrar la bondad, el coraje,  el temple, la sensibilidad, el dolor, las lagrimas, los triunfos y las derrotas, las luchas y los proyectos que que tendencialmente ayudan a crecer y mejorar el Universo femenino … un saludo a todas … !!!

 a las hijas … a las amigas… a las madres… a las esposas… a las amantes … a las comprometidas … a las politicas… a las profesionales … a las medicas… a las monjas … a las economistas … a las enfermeras … a las maestras … a las abogadas y jueces … a las ingenieras …. a las biologas … a las contadoras … a las secretarias … a las especialista de ambiente, a las fisioterapistas, las del ramo social,  medico y paramedico … a las amas de casa …. a TODAS FELIZ SUPER   dIA !!! un abrazo !!!

y tambien para esas otras mis queridas amigas …  las del ramo turistico, las cocineras … las conductoras … las informaticas…. las trabajadoras sociales … las del ramo tecnico … las traductoras y trabajadoras linguisticas … las de la danza …las del teatro … las de la musica … las artistas: pintoras, escultoras, poetas, escritoras… las que trabajan con niños y discapacitados … las basureras (operadoras ecologicas), y las que trabajan por el aseo de las ciudades de las oficinas … las que van a la luna … las astronautas … las que trabajan en la finanza … en los barcos … en las minas … en los almacenes … en las bodegas … las vendedoras TAMBIEN para ella Feliz dia y un abrazo …

y para todas las que me faltan … esas que desarrollan todo tipo de trabajo, que piensa al bien comùn, al bien familiar, al bien economico … al bien mundial … para todas ellas UN feliz dia …

carmen

Lo fanno tutti … Stanca di questa morale di massa _ cansada de esta moral de masa

Quando qualcuno che incontro  qua e là … mi dice… ma perche ti preoccupi tanto per le coppie che convivono, per i ragazzi che fanno l’amore prima dei 18,  per gli evasori delle tasse, per quelli che usano sempre il turpiloquio … per quelli che sporcano e fanno disordine senza pensare al lavoro che c’è stato dietro … per quelli che non applicano alla raccolta differenziata delle spazzature … per gli immorali … per i prepotenti … per i razzisti …

E per rafforzare il fatto di non dovermi preoccupare … affermano “ lo fanno tutti” …

… vivendo cosi una coscienza sociale, una morale di massa e non di esseri umani unici e indivisibili …

Verso Natale 2011 – Hacia la Navidad 2011

Italiano
Per un natale più spirituale e meno commerciale; più solidale e meno egoista; piu gioioso e meno gravato della situazione economica;
 
Per un natale del perdono … per – Dono … dono me al altro che ha bisogno …
 
Buone Feste…

spagnolo …

Promoviendo la experiencia de vivir una navidad màs ESPIRITUAL que comercial; llena de lindos encuentros, bellas canciones, fiestas entusiastas, menos borracheras y màs sinceridad y sobretodo de una navidad con màs sentido de la SOLIDARIDAD con los necesitados y con gran espiritu de PERDON…

 

NaViDaD NaTaLe 2011 Feste

Leggendo Sfamiglia di Paolo Crepet – vademecum per un genitore che non si vuole rassegnare !!

e che nè diresti di capire cosa è fare il genitori nei tempi che corrono … genitori dei nativi digitali … ?

sotto l’ombrellone o nella amaca – hamaca sotto la tettoia della tua casa in campagna o in quei momenti di pausa pranzo o meglio donde vuoi… ti invito a leggere questo meraviglioso e coinvolgente libro … Sfamiglia di Paolo Crepet

sfamiglia - paolo Crepet

sfamiglia

ecco alcune frasi :

Adesso ci troviamo di fronte ad una società che volenti o nolenti non ha più regole acquisite. Si mette tutto in discussione direi che sono saltate completamente,  scardinate tutte le “regole” che si davano per acquisite, per “infrangibili”.

Sfamiglia parla delle “sfamiglie”  :

  •  alle famiglie che passano insieme a parlare e a confrontarsi meno di 1 ora al giorno, dove al telecomando, a facebook e all’ipod viene “delegata” l’educazione
  • alle famiglie dove i genitori si sono “arresi” o stanno per arrendersi o sono sul confine della “resa”
  • alle famiglie che accontentano i figli sempre e che non sanno dire “NO” per compensare il poco tempo a disposizione, per paura di sentirsi rifiutati o per senso di colpa (sensazione questa che credo ogni giorno tutti sentiamo, dire No è davvero difficile e ancora più difficile è mantenere il NO)!