Leggendo Sfamiglia di Paolo Crepet – vademecum per un genitore che non si vuole rassegnare !!

e che nè diresti di capire cosa è fare il genitori nei tempi che corrono … genitori dei nativi digitali … ?

sotto l’ombrellone o nella amaca – hamaca sotto la tettoia della tua casa in campagna o in quei momenti di pausa pranzo o meglio donde vuoi… ti invito a leggere questo meraviglioso e coinvolgente libro … Sfamiglia di Paolo Crepet

sfamiglia - paolo Crepet

sfamiglia

ecco alcune frasi :

Adesso ci troviamo di fronte ad una società che volenti o nolenti non ha più regole acquisite. Si mette tutto in discussione direi che sono saltate completamente,  scardinate tutte le “regole” che si davano per acquisite, per “infrangibili”.

Sfamiglia parla delle “sfamiglie”  :

  •  alle famiglie che passano insieme a parlare e a confrontarsi meno di 1 ora al giorno, dove al telecomando, a facebook e all’ipod viene “delegata” l’educazione
  • alle famiglie dove i genitori si sono “arresi” o stanno per arrendersi o sono sul confine della “resa”
  • alle famiglie che accontentano i figli sempre e che non sanno dire “NO” per compensare il poco tempo a disposizione, per paura di sentirsi rifiutati o per senso di colpa (sensazione questa che credo ogni giorno tutti sentiamo, dire No è davvero difficile e ancora più difficile è mantenere il NO)!

 

quando la mente fa taccere il proprio cuore …

 bene molte volte ci lasciamo guidare dalle riflessioni, dai pensieri e non dai propri sentimenti o dalle intime ragione del cuore … questo ci rende nervosi o delusi, delle volte vale la pena rischiare per amore …

ascoltare le ragioni del proprio cuore

ascoltare le ragioni del proprio cuore

que buscan hombres y mujeres en una relaciòn ?

¿Qué buscas en una relación?  Aunque no nos damos cuenta, 
hombres y mujeres buscamos algo distinto en una relación, 
y por desconocimiento y con la mejor voluntad damos
 a nuestra pareja lo que nosotros deseamos recibir de ella,
 no lo que ella necesita, y ella a su vez nos da también
 lo que desea. ¿Cuáles son las diferencias?  
Ambos queremos que nos quieran en todos 
los aspectos del amor, pero tenemos 
unas prioridades diferentes que, si no 
son satisfechas no somos capaces ù
de saber apreciar las otras menos prioritarias.
El hombre desea recibir
La mujer desea recibir
Confianza
 Aceptación
 Aprecio
 Aprobación
 Animo
 Admiración
Cariño
 Comprensión
 Respeto
 Valoración
 Seguridad 
Devoción

fonte: psicoarea.org

Decoraciòn de interiores casa 2011 (arredo) – Ralph Lauren, Hermes, Armani, Fimes, Amaya, Vitra, Ikea y otros …

Per avere un vero equilibro psichico e fisico si vuole vivere in un ambiente sano e piacevole, bello e comodo, confortevole e amichevole.  Questo ambiente va creato, va perseguito e ricercato al massimo, a piccoli passi, per trarre da esso benessere e serenità … ecco alcune idee >>>

arredo – decoraciòn di interiores con las mejores marcas:

casa moderna 2011 – otras ideas – arredo e architettura altre idee:

natural interior design, arredo natural, decoraciòn interior natural :

 interior design news – novità nel mondo del design interno – novedades en la decoracion de interiores:

 

aMbIENtE, cASa, dECOrACIòn, iNTeRIOrES, aRReDO CASA; HOGAR, sERENiTà, bElLeZZa, deSigN

 

attenti alla depressione bipolare

Disturbo bipolare:

Che cos’e il Disturbo Bipolare?

Il disturbo bipolare, o maniaco-depressivo, è un grave disturbo della psiche che provoca forti sbalzi dell’umore, dell’energia e del comportamento. Colpisce circa 1,2% della popolazione, e può avere una componente genetica. — Questo disturbo colpisce in eguale misura maschi e femmine. Il disturbo bipolare è caratterizzato da episodi maniacali (fasi di eccitamento) e da depressione che possono durare giorni o mesi. Il Disturbo Bipolare è generalmente cronico e può durare per la vita con episodi ricorrenti che spesso si manifestano durante l’adolescenza o nella prima età adulta, a volte anche durante la fanciullezza e normalmente necessita di cure per tutta la vita.

Quali sono i sintomi del Disturbo Bipolare ?

Mania è la parola che descrive le fasi di eccitamento del disturbo bipolare. I sintomi maniacali, posono includere:

Uno stato d’animo euforico e contento oppure irritabile, arrabbiato e reattivo
Aumentata attività e sensazione di forza ed energia
Maggior numero di pensieri e capacità di pensare più velocemente del normale
Aspirazioni ambiziose, spesso grandiose
Diminuzione della capacità di giudizio e di autocritica
Maggior interesse e attività sessuale
Diminuzione delle ore di sonno e diminuzione della necessità di dormire

“un malessere quotidiano con sintomatologie molto identificabili”.
 per sapere di più: 

(pdf) vedi definizione e sintomatologia e cure
vedi sito (Claudia Ravaldi – 2/01/2010)
depressione bipolare su benesserevillage  

depressione Bipolare Salud Salute

la crisi in famiglia: la perdita del proprio ruolo

 

cris della famiglia

noi donne siamo così

la clave del futuro

Famiglia e Nuove tecnologie – (4a. Edizione) – vargas

 

 

famiglia e nuove tecnologie 2011

disegnato da Pilutti Diego 2011

è pronto il nuovo corso… ecco un’anteprima …

La progettazione di questo percorso formativo è una proprietà intellettuale di ing. Vargas Carmen * (alla data è in corso la redazione di un libro su tali tematiche), il corrente documento si considera una anteprima dei contenuti del libro, pertanto gode già della tutela sui diritti d’autore.Proibita la sua riproduzione.

Vargas 2011

L’obiettivo è quello di sottolineare come, di fronte ad un avanzare sempre più vertiginoso dell’uso delle tecnologia all’interno delle nostre famiglie, sia necessario definire delle nuove regole realmente condivise da più nuclei familiari, in grado di migliorare la cooperazione educativa fra di esse e di promuovere un uso consapevole, informato e responsabile di questi nuovi media.

Famiglia e Nuove tecnologie – (4a. Edizione)
uso consapevole delle nuove tecnologie in famiglia: fra opportunità e rischi”
Cellulari, Internet,  Videogiochi, SocialNetwork, Tv- pubblicità cellulari

  disegnato da Pilutti Diego – 2011

 PRIMO INCONTRO
Nuovi media e famiglia : I CELLULARI
spunti di riflessione sull’uso dei telefoni cellulari in famiglia (minorenni – dall’acquisto all’utilizzo) ? cellulare come connettore sociale. mobile generation. information overload. multitasking. regole pratiche per l’acquisto, la gestione, il controllo dei cellulari in famiglia-minorenni. controllo e richiami. sicurezza. leggi. utilizzo smodato: conseguenze sanitarie e sociali ? statistiche. 

   
famiglia e nuove tecnologie - 2011- Virtuosa

Disegnato da Pilutti Diego - 2011

 SECONDO INCONTRO
Nuovi media e famiglia :  IL COMPUTER E LA NAVIGAZIONE INTERNET SICURA
Considerazioni e regole  per un utilizzo positivo e sicuro d’internet in famiglia ( navigazione sicura per minorenni).
la rete in positivo. la rete in negativo. vantaggi, rischi insidie e pericoli. decalogo per la sicurezza dei minorenni  su internet. ruolo genitoriale. regole condivise. parental control. filtri. timing. password. controlli. 

famiglia e nuove tecnologie

disegnato da Pilutti Diego- 2011 - videogiocatore !!!

 TERZO  INCONTRO
Nuovi media e famiglia :  I VIDEOGIOCHI
classificazione e consigli, regole e tutele per l’uso corretto dei videogiochi in famiglia. VIDEOMANIE.
Il gioco nello sviluppo della personalità. Il gioco in positivo. il gioco in negativo. videogiochi tipologie e fruizione. classificazione dei genitori in relazione alle nuove tecnologie. regole di fruizione. rischi e pericoli. caratteristiche psicologiche delle dipendenze (neuro psicobiologia). Identificare e prevenire la videodipendenza .enti europei preposti per la classificazione dei videogiochi. videogiochi e società.

 
famiglia e new media- nuove tecnologie

disegnato da Pilutti Diego 2011

 QUARTO  INCONTRO
Nuovi media e famiglia: LA TV E I SUO MODELLI – pubblicità
osservazione sul’eccesso di a tv all’interno delle famiglie. considerazioni sulle ripercussioni a livello psichico, psichico e sociale. Istruzioni per l’uso.  Il cervello e la percezione della TV, lo stato di ipnosi televisiva. la tv in positivo. la tv in negativo. alfabetizzazione televisiva per genitori educatori. una sana tv per minorenni. la tv e i nuovi modelli di società e famiglia.  abuso televisivo in Italia. indagini ed statistiche. decalogo per un uso ragionevoli della tv.

 QUINTO INCONTRO
Nuovi media e famiglia:  I SOCIAL NETWORK E LA TUTELA DEI MINORENNI
considerazioni tecniche e sociali sui social network.  regole e tutele per una sana appartenenza ai social network.  leggi e tutela della privacy.
Terminologia e definizioni. la piazza virtuale. Il profilo e i dati sensibili. Insidie pubblicitarie. principali social network utilizzai. statistiche italiane. facebook e twetter. aspetti sociologici e psicologici. I social network in positivo. i social network in negativo. regole di utilizzo per i minorenni e non. impostazione e livelli di protezione dei dati sensibili e della privacy. normative e leggi. ruolo genitoriale. regole condivise.

 autore e relatore:Ing. Carmen Vargas
Servizi di formazione e consulenza informatica
e-mail onzeonze@live.it cel.348-8460608
p.iva. 02114880301

 modalità d’intervento:
5 incontri della durata di 2 ore.  Inclusa mezzo ora per una discussione aperta con i partecipanti.
Esposizione frontale con uso di presentazione al pc / power point.
Ogni incontro sarà arricchito con racconti su casi pratici e su esperienze vissute.
Alla fine di ogni incontro ci sarà una opportunità di dialogo o discussione aperta con i partecipanti.
Sitografia.
Bibliografia.

 Eventuale consegna al pubblico di  CD-DVD contenente le riflessioni esposte nei diversi incontri.
Eventuale consegna di una stampa cartacea degli slides contenuti nella presentazione.
costi e modalità di pagamento:
Costo totale dell’intervento e modalità di pagamento da concordare. 
La progettazione di questo percorso formativo è una proprietà intellettuale di ing. Vargas Carmen * (alla data è in corso la redazione di un libro su tali tematiche), il corrente documento si considera una anteprima dei contenuti del libro, pertanto gode già della tutela sui diritti d’autore.Proibita la sua riproduzione.

Vargas 2011
FaMiGlIa e NuoVe TecNoLoGie 2011